F1 | Renault, Abiteboul: “Vettel? Non c’è coerenza di giudizio”

"Se crediamo ci sia un problema è giusto indagare", ha detto il CEO Renault

F1 | Renault, Abiteboul: “Vettel? Non c’è coerenza di giudizio”

Intervistato da Autosport, il CEO Renault Cyril Abiteboul ha esternato il proprio punto di vista sulla vicenda relativa alla penalità inflitta a Sebastian Vettel nel Gran Premio del Canada.

Per il manager francese la sanzione comminata al tedesco della Ferrari, che lo ha privato del primo trionfo stagionale, dovrebbe essere analizzata nel migliore dei modi. Una chiave di lettura ben precisa, quella di Abiteboul, che calca la strada dell’uniformità di giudizio per evitare precedenti pericolosi in chiave futura.

È uno dei problemi della Formula Uno. Non c’è un’adeguata coerenza nel prendere decisioni. Se crediamo che ci sia qualcosa di sbagliato, dobbiamo risolverlo prima di dimenticarcene. Questo succede con i regolamenti: se c’è un problema reale bisogna sedersi e parlarne”, ha sottolineato Abiteboul.

Sinceramente non ho prestato molta attenzione sull’incidente perché ero concentrato sulla nostra gara, ma se crediamo che ci sia un problema dobbiamo indagare”, ha concluso il transalpino.

Piero Ladisa


F1 | Renault, Abiteboul: “Vettel? Non c’è coerenza di giudizio”
4.5 (90%) 4 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Zac

    14 giugno 2019 at 19:35

    Arbitro cor…retto!

  2. alonsosenna4

    15 giugno 2019 at 04:28

    Hanno rotto er ca….!!!

  3. frency

    15 giugno 2019 at 17:53

    E’ assurda la penalita, l’avrà fatto anche con malizia, pero ci sta tutta. Fanno pena la commissione di gara….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati