F1 | Red Bull, Verstappen non ha dubbi: “Obiettivo per il 2020? Giocarsi la vetta fin dalla prima gara”

"Non possiamo ripetere un percorso simile a quello di quest'anno", ha affermato l'olandese

Verstappen ha parlato delle proprie speranze per il 2020, evidenziando come la Red Bull debba giocarsi la vetta della classifica fin dal primo round di Melbourne
F1 | Red Bull, Verstappen non ha dubbi: “Obiettivo per il 2020? Giocarsi la vetta fin dalla prima gara”

Parlando alle colone del quotidiano Algemeen Dagblad, Max Verstappen ha parlato degli obiettivi che si è posta la Red Bull per il 2020, sottolineando come la speranza sia quella di battagliare con Ferrari e Mercedes fin dalla prima gara della stagione.

Al contrario di quest’anno, infatti, la scuderia austriaca vuole giocarsi la vetta della classifica fin dal primo appuntamento di Melbourne, così da poter dire la propria in ottica titolo. Una volontà importante che ha spinto l’olandese ha rinnovare la propria fiducia nella scuderia diretta da Christian Horner.

Red Bull, ricordiamo, non è riuscita a massimizzare le performance della RB15 nella prima parte del 2019, aspetto che ha portato Verstappen e Gasly ad accusare un gap abbastanza ampio nei confronti di Lewis Hamilton.

“Non possiamo ripetere un percorso simile a quello di quest’anno”, ha affermato Max Verstappen. “Dobbiamo essere in vetta alla classifica fin dalla prima gara della stagione e non solo dall’estate. Tutti in squadra sono ben consapevoli di questo”.

Sul desiderio di vittoria in Red Bull ha aggiunto: “La squadra h più volte espresso questo desiderio, anche in passato. Sappiamo che non sarà semplice, ma tutti quanti vogliamo raggiungere questo obiettivo. Sono qui per questo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati