F1 | Red Bull, Verstappen: “La terza vettura? Non sarebbe l’ideale”

"La proposta di Andretti non ha senso", ha concluso l'olandese

F1 | Red Bull, Verstappen: “La terza vettura? Non sarebbe l’ideale”

In queste settimane sono tornate le voci sull’introduzione della terza vettura per team in Formula 1. Una questione che ha trovato pareri più negativi che positivi. Tutti ovviamente hanno pensato che questa soluzione potesse favorire solo i top team, principalmente la Mercedes, così da dare una possibilità a Ocon, sempre più fuori dal Circus nella prossima stagione. Avere tre vetture per team però significherebbe una maggiore difficoltà per le squadre meno forti di lottare per punti importanti, quindi Mario Andretti, ex campione di Formula 1 lanciò l’idea di mettere sulle terze vetture dei piloti cosiddetti “guest”, ma anche questa opzione non sembra trovare pareri favorevoli. Insomma, si rimarrà con due macchine per team, con buona pace di tutti.

“Capisco che per Wolff e la Mercedes possa essere l’ideale, perché ha un numero maggiore di piloti – ha dichiarato Verstappen alla versione olandese di Motorsport.com – ma così facendo ci sarebbero nove macchine top nelle prime dieci posizioni, e non sarebbe bello. La proposta di Andretti? Non avrebbe senso, perché è come se noi improvvisamente facessimo una gara in Indycar o in NASCAR. Non mi trovo d’accordo con questo genere di cose”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati