F1 | Red Bull, Christian Horner: “Soddisfatti, nonostante i numerosi interrogativi”

Nonostante le condizioni variabili ed ignote, su una pista inedita come quella di Portimao, il team principal è soddisfatto del terzo e sesto posto assicurati dai suoi piloti

F1 | Red Bull, Christian Horner: “Soddisfatti, nonostante i numerosi interrogativi”

Christian Horner vedrà partire i suoi piloti dalla terza e sesta posizione al via del gran premio di Portogallo. Max Verstappen ha provato fino all’ultimo ad assicurarsi un posto in prima fila, ma Lewis Hamilton non ha lasciato spazio a nessuno, tantomeno al compagno di squadra, conquistando l’ennesima pole position. Sesto, invece, nonostante una strategia fuori dal coro, Alex Albon, che condividerà la terza fila con Sergio Perez.

Credo che possiamo essere soddisfatti dei risultati di Max e Alex, in quella che è stata una bizzarra sessione di qualifica per quanto riguarda le condizioni in pista – ha commentato il team principal Red Bull Christian Horner – prima delle qualifiche c’erano tanti interrogativi per questo nuovo circuito, riguardo le gomme, l’evoluzione della pista, ma entrambi i nostri piloti hanno mostrato un buon ritmo e Max è stato davvero sfortunato, avrebbe potuto mettersi tra le Mercedes, che hanno entrambe optato per le gomme medie. Anche Alex ha fatto dei buoni progressi nel corso delle sessioni, alternando le strategie durante i suoi tentativi in Q3, dove si è subito adattato alla pista, assicurandosi il sesto posto. Credo che la gara di domani sarà molto interessante, con il meteo che potrebbe non essere clemente, e le diverse strategie dei nostri avversari. Sono convinto che entrambi i nostri piloti potranno avanzare e portare a casa un buon risultato“.

 

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

1 commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati