F1 | Raikkonen: “Quello di oggi è stato il risultato migliore che potessimo ottenere”

"Quest'anno abbiamo vinto una sola volta ma avremmo potuto farlo di più"

F1 | Raikkonen: “Quello di oggi è stato il risultato migliore che potessimo ottenere”

Terzo gradino del podio per Kimi Raikkonen in Brasile, alle spalle di Hamilton e Verstappen. Il finlandese della Ferrari, che ad Abu Dhabi disputerà la sua ultima gara vestito di rosso, ha portato a casa tutto ciò che poteva, in una gara dove è mancata invece la presenza e il supporto – in ottica Costruttori – del compagno di box Vettel. Ecco le parole di Iceman ai microfoni dei giornalisti


“La mia macchina andava bene con le soft al via, solo non riuscivo a superare chi mi stava davanti. Credo di essere partito bene, ma poi non sapevo proprio dove andare e quindi non potevo aspettare che la Red Bull mi prendesse dall’esterno, poi l’ho ripassata ma in due giri mi ha ripreso. La macchina dava buone sensazioni ma non riuscivo a superare la Mercedes”.

“Credo che quello di oggi sia stato il risultato migliore che potessimo ottenere. Non abbiamo commesso alcun errore, siamo arrivati a 4 secondi dal vincitore alla fine quindi non possiamo essere troppo delusi”.

“Non credo che questa sia una delle mie migliori stagioni, abbiamo vinto una sola volta e avremmo potuto invece farlo di più. Ma a volte le cose purtroppo vanno così, guardiamo alla prossima gara e vedremo come andrà a finire”.

F1 | Raikkonen: “Quello di oggi è stato il risultato migliore che potessimo ottenere”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Buon compleanno Ayrton!

Il compianto campione brasiliano avrebbe compiuto 59 anni
Chi ama la Formula 1, oggi un pensiero l’avrà rivolto sicuramente a questo grande campione che ha dato tanto per
In Evidenza

F1 | GP d’Australia: l’analisi della gara

La vittoria di Bottas, i problemi Ferrari e la lotta ravvicinata a centro gruppo: i temi caldi del GP d'Australia
Si apre nel segno di Valtteri Bottas e della Mercedes la stagione 2019 di Formula 1. Sul circuito cittadino dell’Albert