F1 | Racing Point, ufficiale: Lance Stroll sarà regolarmente in Portogallo

Nella gara dell'Eifel era stato sostituito da Nico Hulkenberg

Per la BBC anche Stroll senior ha contratto il Covid. Il proprietario della Racing Point è in isolamento
F1 | Racing Point, ufficiale: Lance Stroll sarà regolarmente in Portogallo

La Racing Point, con un comunicato ufficiale pubblicato oggi pomeriggio a firma del CEO e team principal Otmar Szafnauer, ha fatto chiarezza sulle condizioni fisiche di Lance Stroll in vista del Gran Premio del Portogallo che si disputerà in questo weekend sul tracciato di Portimão. Il canadese, che questa mattina aveva annunciato la positività al Covid-19 dopo la gara del Nürburgring che aveva saltato venendo sostituito da Nico Hulkenberg, sarà regolarmente presente nell’appuntamento portoghese.

Il secondo tampone effettuato da Stroll, che ha trascorso la quarantena nella sua dimora svizzera proveniente dalla Germania con un aereo privato, ha dato esito negativo nella giornata di lunedì permettendogli così di non saltare la corsa dell’Algarve. Inoltre la scuderia di Silverstone ha comunicato che “tutti i membri del team Racing Point al Gran Premio dell’Eifel sono tornati nel Regno Unito tramite un volo charter privato e tutti sono risultati negativi al loro arrivo, anche nel test precedente al Gran Premio del Portogallo”.

Secondo quanto riportato dal giornalista della BBC Andrew Benson anche Lawrence Stroll, papà di Lance e proprietario della Racing Point, ha contratto il Covid-19. Il magnate canadese, che si è sottoposto al tampone la domenica del GP dell’Eifel, è asintomatico. Al momento si trova ancora in isolamento.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati