F1 | Racing Point “scheggia impazzita” della prima parte di stagione

Lammers: "Potrebbero impensierire la Ferrari"

Racing Point potrebbe impensierire la Ferrari nei primi appuntamenti del prossimo campionato
F1 | Racing Point “scheggia impazzita” della prima parte di stagione

Racing Point potrebbe impensierire la Ferrari nei primi appuntamenti del prossimo mondiale 2020 di Formula 1. Secondo quanto dichiarato da Jan Lammers alla testata “NOS”, la Scuderia di Maranello potrebbe soffrire la gran competitività del team di Lawrence Stroll nei primi round asiatici del campionato, aspetto che ovviamente regalerebbe un vantaggio a Red Bull e Mercedes.

Ferrari, ricordiamo, non è riuscita a trovare il bandolo della matassa nel corso della sei giorni di test a Barcellona, faticando non solo in termini di ritmo, ma anche come velocità di punta. Una situazione complessa, evidenziata dai piloti e dal management, Mattia Binotto in primis, che dovrà spingere la squadra a migliorare in vista dei round europei del campionato

“Bisognerà seguire con attenzione Racing Point, Mclaren e Renault”, ha affermato Jan Lammers. “Credo che possano aver qualche ambizione nel corso della prossima stagione”.

Sulla Ferrari ha aggiunto: “E’ obbligata a difendere la top-3 a livello di classifica costruttori, ma viste le performance mostrate a Barcellona potrebbe non essere semplice”.

Conclusione sulla Red Bull: “Mi aspetto tanto da loro. Secondo me si sono nascosti durante i test in Spagna e potrebbero riservare una grossa sorpresa a tutti”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Coronavirus, Ferrari dona ambulanza all’AUSL Modena

"Siamo uniti nella lotta contro questa pandemia con l'intera comunità medica”, si legge nel tweet pubblicato da Maranello
La Ferrari, attraverso i propri canali social, ha ufficializzato la donazione di un’ambulanza all’azienda sanitaria locale di Modena. Un bellissimo