F1 | Pronti a portare anche un GP in Vietnam

Si parla di una gara su un circuito cittadino a Hanoi. L'annuncio probabilmente nelle prossime settimane

F1 | Pronti a portare anche un GP in Vietnam

Liberty Media continua a pensare a idee nuove, stravaganti, originali e sicuramente innovative per ridare vigore alla Formula 1. Tra le proposte per ampliare il calendario in futuro anche il progetto di un GP in Vietnam con una gara su un circuito cittadino. Il Vietnam d’altra parte avrebbe avuto già contatti con i proprietari della F1 per l’arrivo di un Gran Prix nel paese e l’eventuale accordo sarà annunciato nelle prossime settimane. Liberty negli ultimi giorni ha incontrato tutti i promotori della Formula 1 a Londra. Dopo l’incontro, fonti hanno rivelato a Forbes  che una “gara cittadina in Vietnam è ciò che sta per essere annunciato”e forse, sempre quando detto da Forbes, dovrebbe essere nella capitale, Hanoi.

Non è la prima volta che si collega il Vietnam con la Formula 1. Nel mese di aprile 2017, Ecclestone ha rivelato di aver respinto al mittente una proposta simile. Il progetto non era andato a buon fine, infatti, perché si contavano già troppe gare in Asia e non si sentiva la necessità di aumentarne di numero. “Abbiamo diverse gare in questa parte del mondo e penso che aggiungerne un’altra sarebbe troppo. Sono stato criticato per questo, perchè non volevo mettere un’altra gara in un territorio di grandi investitori per la Formula 1 e anche per aver messo Baku e Russia in questa situazione”, aveva rivelato Ecclestone all’epoca. Diversi mesi dopo, nell’ottobre del 2017, il Vietnam sembrava ancora una possibile opzione per il nuovo ingresso in Formula 1, ma ora l’accordo sembra essere più vicino a diventare realtà.

Fabiola Granier

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati