F1 | Ocon spera di tornare nel 2020: “Migliorerò e la mia dedizione verrà ripagata”

"Quello che non voglio e non accetterò sarebbe una mia assenza anche nel 2020. Sarei enormemente deluso da questo"

F1 | Ocon spera di tornare nel 2020: “Migliorerò e la mia dedizione verrà ripagata”

Esteban Ocon vuole “trasformarsi” grazie alle nuove regole della Formula 1, migliorare quanto più possibile per puntare a un ritorno da titolare in pista nel 2020. Ocon, infatti, sarà pilota di riserva e pilota di sviluppo per la Mercedes in questa stagione, dopo una serie di situazioni e cambi di sedile della concorrenza che alla fine lo hanno lasciato a piedi nel 2019, nonostante i buonissimi risultati dello scorso anno.

Parlando con Autosport.com, ha detto: “Quello che non voglio e non accetterò sarebbe una mia assenza anche nel 2020. Sarei enormemente deluso da questo. Credo che tornerò in pista l’anno prossimo e spero che le persone intorno a me tornino. Sarò ancora più preparato – con tutto quello che so, con le conoscenze che ho dalla stagione 2018. Mi trasformerò con le nuove normative sul peso, e arriverò più pronto di quanto non fossi quando ho iniziato in Force India. Credo che con la quantità di lavoro che faccio ogni giorno, questa situazione cambierà. La mia dedizione verrà ripagata e tornerò nel 2020.”

F1 | Ocon spera di tornare nel 2020: “Migliorerò e la mia dedizione verrà ripagata”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati