F1 | Non solo Ferrari, Newey corteggiato in passato anche da Mercedes: “Non potevo tradire la Red Bull, è la mia famiglia”

I contatti tra Newey, Ferrari e Mercedes si verificarono nel 2014, primo anno della Formula Hybrid

F1 | Non solo Ferrari, Newey corteggiato in passato anche da Mercedes: “Non potevo tradire la Red Bull, è la mia famiglia”

Negli anni scorsi la Ferrari ha tentato in diverse occasioni, ma invano, di ingaggiare Adrian Newey, il “papà” delle Red Bull campioni del mondo tra il 2010 e 2013.

Lo stesso progettista britannico, in forza alla scuderia di Milton Keynes, in un’intervista rilasciata alla BBC, ha rivelato che in passato è stato anche corteggiato dalla Mercedes che avrebbe voluto portarlo a Brackley. Però, come capitato per la scuderia del Cavallino, Newey declinò l’offerta giunta dalla Stella.

Nel 2014 ci fu il nuovo regolamento riguardante i motori. Noi avemmo difficoltà con il nostro motorista e sembravamo avviati a una stagione fallimentare. In quel periodo mi avvicinò la Ferrari, ma anche la Mercedes”. 

A tal proposito, Newey ha poi aggiunto: “Ma con le persone che lavoravano in Red Bull si era ormai creato un legame paterno, dopo i vari anni di lavoro. Sarebbe stato come tradire la mia famiglia in caso di addio”.

F1 | Non solo Ferrari, Newey corteggiato in passato anche da Mercedes: “Non potevo tradire la Red Bull, è la mia famiglia”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. morriss

    morriss

    5 gennaio 2018 at 18:08

    Grande newey, il mago del telaio ovvio che lo corteggiano in tanti, e semplicemente il migliore!!!

  2. peppe.rog

    7 gennaio 2018 at 12:43

    Non credo, e come gli allenatori di calcio, a i più quotati gli comprano i giocatori migliori……e comunque Newey non vince da un bel po’.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati