F1 | Mercedes, Wolff: “La Red Bull potrebbe diventare una minaccia”

"Quest'anno il livello di competitività di ogni squadra varia da circuito a circuito"

F1 | Mercedes, Wolff: “La Red Bull potrebbe diventare una minaccia”

Il tracciato di Spa-Francorchamps dovrebbe favorire la Mercedes. Come già accaduto a Silverstone e in Canada, il rischio è di vedere un monologo delle Frecce d’Argento. Toto Wolff, direttore esecutivo della Mercedes, però mantiene i piedi ben piantati per terra: “Sulla carta, le persone presumono che Spa dovrebbe adattarsi alla nostra vettura perché è un circuito dove l’efficienza aerodinamica è estremamente importante” – ha detto Wolff. “Ma i pronostici sono pericolosi, troppe volte in questa stagione abbiamo visto che le cose possono cambiare presto da un weekend all’altro”.

Wolff non esclude un ritorno ad ottimi livelli della Red Bull: “Da quello che abbiamo visto nella prima metà della stagione, il livello di competitività di ogni squadra varia da circuito a circuito. La Red Bull sarà una minaccia se darà seguito alle performance che ha mostrato in Ungheria. Quindi dobbiamo tenere la testa bassa, rimanere umili per quanto riguarda i nostri punti di forza, diligenti sulle nostre debolezze e ragionare weekend per weekend. La motivazione e la determinazione in fabbrica sono più grandi che mai“.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati