F1 | Mercedes, Wolff: “La Ferrari punta solo su Vettel, dobbiamo adeguarci”

"Con la nostra filosofia di far correre alla pari Hamilton e Bottas rischiamo di rimanere svantaggiati"

F1 | Mercedes, Wolff: “La Ferrari punta solo su Vettel, dobbiamo adeguarci”

Toto Wolff è pronto a riattaccare la spina. Il direttore esecutivo della Mercedes AMG F1, a poco più di una settimana dalla ripresa del Mondiale, ha parlato del serratissimo duello con la Ferrari: È evidente che la Ferrari punta tutto su un pilota e noi con la nostra filosofia di far correre alla pari i nostri due ne usciamo svantaggiati. Negli ultimi anni il problema non si poneva: il Mondiale ce lo giocavamo in famiglia. Ora è differente e dobbiamo adeguarci“.

Il pensiero ritorna inevitabilmente alla gestione del GP d’Ungheria, culminata con lo scambio di posizioni tra Hamilton e Bottas, a favore di quest’ultimo: Rifarei tutto, come in tutta la mia vita, se dico una cosa, poi la faccio” – ha rimarcato con decisione Wolff. “Hamilton ci aveva chiesto di scavalcare Bottas per attaccare le Ferrari, il patto era che se non ce l’avesse fatta, avrebbe restituito la posizione. Altro particolare, c’è un principio a cui teniamo: chi è più veloce, sta davanti. I tre punti persi da Hamilton potrebbero pesare, però in questi anni abbiamo applicato certi principi. Come avevo detto a Budapest, se dovessimo perdere il titolo è come se mi fossi sparato nelle ginocchia, ma conta la parola data. Anche se non significa che dovremo necessariamente gestire le cose allo stesso modo in futuro”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati