F1 | Mercedes, Wolff: “Ferrari velocissima sui rettilinei, non sarà facile ripetere la doppietta del 2017”

Il team principal della scuderia tedesca: "La Rossa è stata chiaramente la vettura migliore in Belgio"

F1 | Mercedes, Wolff: “Ferrari velocissima sui rettilinei, non sarà facile ripetere la doppietta del 2017”

Tramite il sito ufficiale della Mercedes, Toto Wolff ha presentato la prossima tappa di Monza, valida per il Gran Premio d’Italia.

A SPA FERRARI SUPERIORE“Il ritorno dalla pausa estiva non è andato come avremmo voluto. La gara di Spa ha dimostrato chiaramente che la Ferrari è stata la vettura migliore su quella pista, sia in termini di prestazioni che di gestione delle gomme. Alla fine, non siamo stati semplicemente abbastanza veloci per minacciare Vettel dopo che è passato in testa al primo giro. Il lato positivo è che siamo tornati a casa con più punti della Ferrari, grazie alla buona prestazione di Lewis e Valtteri e alla sfortuna di Raikkonen. Tuttavia, è chiaro che abbiamo bisogno di trovare più prestazioni se vogliamo continuare a guadagnare più punti rispetto ai nostri concorrenti”.

PRONOSTICO DIFFICILE“Nel corso di questa stagione, il ruolo di macchina da battere è oscillato diverse volte tra la Ferrari e noi, quindi non si può dare nulla per scontato. Dobbiamo solo tenere la testa bassa, concentrarci sullo sviluppo della nostra vettura e ragionare gara per gara. Con il nostro nuovo motore abbiamo fatto un buon passo avanti a Spa: dobbiamo continuare a svilupparlo rapidamente nelle prossime settimane”.

IL V6 DEL CAVALLINO FA PAURA “Non vediamo l’ora di correre a Monza, l’ultima gara europea e un Gran Premio con un’atmosfera davvero fantastica, grazie alla presenza di migliaia di tifosi. L’anno scorso abbiamo festeggiato una doppietta, ma quest’anno nessuno si aspetta che sarà facile ripeterla e dovremo fare un passo avanti per lottare per la vittoria. La Ferrari è stata straordinariamente veloce sui rettilinei ultimamente, il che è certamente un vantaggio su una pista come Monza. Noi combatteremo con tutto ciò che abbiamo a disposizione”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati