F1 | Mercedes, Valtteri Bottas vince la prima sfida con Russell: “Non sono sorpreso dai suoi risultati”

"Entrambi avremo un vantaggio per la strategia domani, sarà una gara divertente" ha aggiunto il finlandese

F1 | Mercedes, Valtteri Bottas vince la prima sfida con Russell: “Non sono sorpreso dai suoi risultati”

Valtteri Bottas ha fatto il suo dovere, ha conquistato la prima posizione che per forza di cose doveva prendersi, pena la rovina di una reputazione ormai in bilico. Il pilota finlandese si era ripromesso, prima dell’inizio della stagione, di battere il compagno di squadra Lewis Hamilton. Il campione del mondo, però, non ha lasciato spazio al minimo errore e, senza alcun intralcio, è andato a conquistare il settimo titolo iridato. Le ultime gare non hanno certamente aiutato la campagna di Bottas, che si è ritrovato, per via del covid-19, con un inedito compagno di squadra: George Russell è da poco stato confermato per il terzo anno consecutivo in Williams, ma tutti parlano di lui, sicuri che un giorno la Mercedes sarà ufficialmente sua. Conquistare la pole oggi, per Bottas, era più che un dovere, atto a rivendicare il valore della sua carriera e della sua permanenza nel team di Brackley. Ma i punti si assegnano domani, e Valtteri dovrà difendersi da due avversari: Russell e Verstappen, dietro di lui in seconda fila.

E’ grandioso essere in pole posizione, sono felice, ma questa non è stata la mia miglior qualifica – ha ammesso il finlandese – il mio secondo tentativo nel Q3 era decente, ma credo che potessi recuperare qualcosa in curva 7 e 8. Ero la prima vettura in pista per l’ultimo run, per cui non ho avuto scia e non mi sono potuto migliorare. I tempi erano molto vicini alla fine, sono soddisfatto della pole. E’ grandioso vedere George in seconda posizione e che siamo riusciti ad assicurarci la prima fila. Non sono così sorpreso di vederlo così vicino, ha continuato a migliorarsi durante il weekend, specialmente in qualifica.

Partiremo entrambi con le medie domani, questo potrebbe avvantaggiarci per la strategia – ha spiegato Bottas – anche Max avrà un vantaggio per la partenza, monterà le soft, ma credo che per l’intera gara noi abbiamo la mescola migliore. La pista è molto sconnessa ed è facile prendere la scia delle altre vetture, siamo in una buona posizione, mi aspetto una gara divertente“.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati