F1 | Mercedes, Hamilton: “Dobbiamo capire bene perché ho preso le penalità”

Al britannico restituiti i due punti persi inizialmente sulla sua super licenza

F1 | Mercedes, Hamilton: “Dobbiamo capire bene perché ho preso le penalità”

Altra giornata storta per Lewis Hamilton, che per via di un paio di ingenuità gravi ha buttato alle ortiche la vittoria numero 91 della sua carriera, posticipandola presumibilmente di qualche settimana. Il britannico, giunto terzo a Sochi ha violato per due volte la procedura di prova di partenza dalla pit lane durante i giri di schieramento, posizionandosi in un punto pericoloso all’uscita dei box e per questo motivo è stato penalizzato con 10 secondi scontati durante il pit-stop. Terzo posto dunque per il campione della Mercedes, ma resta comunque saldamente al comando del mondiale piloti.

“Prima di tutto voglio ringraziare tantissimo tutti i fan che sono venuti in pista in questo weekend, spero che la gara vi sia piaciuta – ha detto Hamilton. Non è stata una gran giornata per me, ma è andata così. Dobbiamo capire esattamente cosa è successo sulla questione delle due penalità: ovviamente questo mi ha danneggiato e riportato indietro in classifica. Il primo stint con le soft è stato impegnativo, stavo cercando di allungare il più possibile con quelle gomme. Penso di aver fatto abbastanza bene, e dopo la sosta ho cercato di recuperare il più possibile. E’ stata una di quelle giornate negative, ma sono comunque riuscito a salire sul podio, per questo ringrazio la squadra. Complimenti a Valtteri per la vittoria, adesso guardiamo avanti”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. Pingback: F1 | Hamilton: “Sono umano e metto passione in quello che faccio”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati