F1 | Mercedes, giudicata irregolare dalla FIA la nuova ala anteriore portata in Cina

Su disposizione della Federazione, il team anglo/tedesco ha modificato la parte incriminata

F1 | Mercedes, giudicata irregolare dalla FIA la nuova ala anteriore portata in Cina

Sin dai test la Mercedes ci ha abituati quest’anno ad aggiornamenti su aggiornamenti, probabilmente il team anglo/tedesco non è sicuro di poter battere la concorrenza sulla maggior parte dei circuiti così come accaduto fino all’anno scorso (anche se al momento sono già due le doppiette su altrettante gare, ndr). In Cina la squadra capitanata da Toto Wolff ha portato infatti una nuova ala anteriore, che la FIA ha però giudicato come irregolare dopo la prima sessione di prove libere, questo perché la parte laterale dell’ala, denominata endplate non copriva tutti i vari flap dell’alettone così come sentenziato dal regolamento tecnico al punto 3.3.6, e per questo motivo dunque la Mercedes è stata costretta a scendere in pista nel pomeriggio con un’altra soluzione, questa volta perfettamente a norma.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati