F1 | Mercedes, famiglia Lauda pronta a cedere le quote azionarie di Niki?

Wolff: "Prenderemo una decisione subito dopo la fine della pausa estiva"

Lauda era in possesso del 10% delle quote azionarie del team Mercedes
F1 | Mercedes, famiglia Lauda pronta a cedere le quote azionarie di Niki?

In un’intervista rilasciata alle colonne de ‘La Gazzetta dello Sport’, Toto Wolff ha parlato delle quote azionarie in mano alla famiglia Lauda, sottolineando come quest’ultima non abbia ancora preso nessuna decisione per quello che riguarda il mantenimento di queste azioni.

Secondo alcune indiscrezioni circolate nei mesi scorsi, infatti, la famiglia sarebbe intenzionata a cedere il 10% delle quote in mano a Niki, chiudendo di fatto una parentesi aperta nella lontana stagione 2012. Il presidente esecutivo della Mercedes, però, ha preferito non approfondire l’argomento, precisando come una decisione ufficiale sarà presa solo al termine di questa pausa estiva insieme alla famiglia e a tutti i suoi collaboratori.

“In merito alle quote di Niki non è stata presa ancora nessuna decisione”, ha affermato Toto Wolff alla rosea. “E’ una decisione che spetta alla famiglia e dopo la pausa estiva verrà stabilito il tutto”.

Sul contributo offerto dall’austriaco in questi anni ha aggiunto: “Il vero capolavoro di Niki è stato quello di ingaggiare Lewis Hamilton nel 2013. In queste decisioni, però, vengono coinvolte altre persone, tra cui il consiglio di amministrazione e molti altri miei collaboratori”.

F1 | Mercedes, famiglia Lauda pronta a cedere le quote azionarie di Niki?
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Lando Norris votato come miglior rookie del 2019

Il britannico ha ricevuto il 76% delle preferenze, precedendo Albon e Russell nel sondaggio promosso da Formula1.com
Lando Norris è stato votato come miglior debuttante della stagione 2019 nel sondaggio indetto da Formula1.com. Alla guida della McLaren