F1 | Mercedes, Allison: “Il 2017 ha mostrato le differenze tra noi e la Ferrari”

"Molti dicono che questa macchina sia difficile da guidare, in realtà è solo complicata da mettere a punto per trovare il set-up giusto"

F1 | Mercedes, Allison: “Il 2017 ha mostrato le differenze tra noi e la Ferrari”

La Mercedes esulta: ad Austin, in occasione del Gran Premio degli Stati Uniti, la scuderia tedesca si è aggiudicata il titolo di campione costruttori con il primo posto di Hamilton e la quinta piazza di Valtteri Bottas. Grande felicità nel box dopo la bandiera a scacchi. A festeggiare lo stesso James Allison, che aveva sostituito Paddy Lowe a capo dello sviluppo della Mercedes W08 campione: “Sulle differenze tra Mercedes e Ferrari basta guardare quanto fatto questa stagione, un campionato molto stretto tra di noi con medio margine. Alcune cose però hanno fatto la differenza in uno dei campionati più epici degli ultimi anni”, ha commentato.

Il direttore tecnico ha continuato sulla forza della Mercedes: “Molto bello vincere questo titolo costruttori ma non è ancora finita, abbiamo ancora un’altra missione da compiere. Lewis ha una velocità in qualifica che quasi nessuno ha e in gara non fa errori, la sua macchina è affidabile e da questo mix di fattori deriva una stagione molto forte. Molti dicono che questa macchina sia difficile da guidare, in realtà è solo complicata da mettere a punto per trovare il set-up giusto”, ha concluso Allison.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Dommy

    23 ottobre 2017 at 23:33

    Allison non ha nessun merito nel dominio Mercedes… sembra che tutti contattano una battaglia personale contro la Ferrari…forse invidia? Peccato che la Ferrari ha bisogno della formula 1 pwr gli introiti altrimenti fossi in Marchionne lascerei la baracca per un pó, poi vediamo se tutti continuano a fare gli sbruffoni.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | La Mercedes si nasconde e “spia” i suoi avversari

Lo conferma Allison: "Guardiamo le foto, analizziamo i dettagli delle altre macchine, valutiamo i tempi cronometrati e ascoltiamo le voci che circolano in pitlane"
Come tutte le squadre in preseason, per evitare che gli avversari possano capire il loro reale potenziale e conoscere i
News F1

Mercedes: Allison sul podio, una stoccata alla Ferrari

Tra Ferrari e Mercedes è guerra anche psicologica, con Stoccarda che ha tirato un colpo basso al Cavallino...
Mentre il popolo del web discuteva animosamente della penalità comminata a Verstappen, in Texas si consumava l’ennesimo dispettuccio della Mercedes