disattiva

F1 | Mercedes, a Toto Wolff non interessa il secondo posto nel Costruttori: “È il primo dei perdenti”

"Arrivare secondo o terzo non cambia nulla. Dobbiamo correre per essere davanti", l'appunto del TP della Stella

F1 | Mercedes, a Toto Wolff non interessa il secondo posto nel Costruttori: “È il primo dei perdenti”

La Mercedes ha concluso la prima parte del campionato nel migliore dei modi, ottenendo un doppio piazzamento a podio sia al Paul Ricard che all’Hungaroring. La scuderia della Stella, dopo le difficoltà iniziali, sta pian piano ritrovando competitività anche se l’obiettivo è quello di non accontentarsi di piazzamenti (seppure importanti) ma tornare a lottare per la massima posta in palio.

A tal proposito Toto Wolff ha ammesso che non è interessato alla seconda posizione nel Mondiale costruttori, attualmente occupata dalla Ferrari e distante 30 punti, perché ciò che conta è sola la vittoria.

Il secondo è il primo dei perdenti – ha dichiarato Wolff, citato da RacingNews365 – Per me, che sia secondo o terzo nel Campionato Costruttori non è così rilevante, rispetto a correre davvero ed essere davanti, sviluppare la macchina in modo da poter vincere le gare in base al merito. Battere le Ferrari, battere le Red Bull e prepararci per il prossimo anno, piuttosto che preoccuparci davvero della posizione in campionato”.

5/5 - (3 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati