F1 | McLaren taglia gli ingaggi a causa dell’emergenza Coronavirus [VIDEO]

Norris e Sainz si ridurranno una parte degli ingaggi

McLaren è la prima squadra a varare un piano di questo tipo
F1 | McLaren taglia gli ingaggi a causa dell’emergenza Coronavirus [VIDEO]

McLaren è la prima squadra di Formula 1 a varare una riduzione degli stipendi non solo per i dipendenti, ma anche per management e piloti. A causa dell’emergenza legata alla diffusione del Coronavirus, la scuderia di Woking ha scelto di decurtare parte degli ingaggi e di porre in cassa integrazione circa 900 dipendenti. Una scelta dolorosa, ma dettata dall’attuale momento economico che sta vivendo la Formula 1 (pochi introiti a causa delle poche gare).

Gli stessi Carlos Sainz e Lando Norris hanno scelto di ridursi parte dello stipendio, mostrando quindi grandissimo attaccamento alla squadra. McLaren ha garantito che la situazione andrà via via normalizzandosi non appena verrà superato questo difficile momento dal punto di vista economico. Da notare che altre squadre potrebbero ricorrere a delle procedure simili, soprattutto se lo stop “sportivo” dovesse andare avanti per altri mesi.


Leggi altri articoli in News F1

Articoli correlati