F1 | McLaren, Alonso sul motore Renault: “Per noi sarebbe importante emulare i risultati della Red Bull”

Opinione condivisa anche da Zak Brown che ha aggiunto: "A parità di motore, in alcune occasioni, saremmo potuti arrivare anche davanti alla Red Bull"

F1 | McLaren, Alonso sul motore Renault: “Per noi sarebbe importante emulare i risultati della Red Bull”

Tra le novità più importanti, che riguardano i team in vista della nuova stagione, c’è senza dubbio la partnership tra McLaren e Renault. La casa transalpina fornirà infatti le proprie power unit alla scuderia di Woking, che al termine dello scorso campionato ha posto fine al sodalizio triennale (poco fortunato) con la Honda.

Spinta dai cavalli Renault, la McLaren si augura di poter tornare a battagliare per le posizioni di vertice della classifica. A tal proposito, la scuderia britannica potrebbe emulare la Red Bull che equipaggiata dai motori francesi ha ottenuto risultati di rilievo  nell’ultimo decennio come la conquista di ben otto titoli (divisi equamente tra costruttori e piloti) tra 2010 e 2013.

Sull’argomento Fernando Alonso ha esternato il suo punto di vista: “Basti vedere cosa ha fatto la Red Bull con il motore Renault – il pensiero dello spagnolo ai microfoni di Sky Sports UK – Lo scorso anno non erano i più veloci, ma hanno lottato per podi e vittorie. Sarebbe importante per noi poter raggiungere gli stessi risultati quest’anno”.

Opinione, quella del pilota di Oviedo, due volte campione del mondo, condivisa anche dal direttore esecutivo McLaren Zak Brown: “A parità di motore, secondo i nostri dati GPS, in alcune occasioni saremmo potuti arrivare anche davanti alla Red Bull, disputando una stagione simile alla loro”.

F1 | McLaren, Alonso sul motore Renault: “Per noi sarebbe importante emulare i risultati della Red Bull”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati