F1 | Martin Brundle: “Ricciardo-Ocon coppia formidabile, è un peccato per la Renault”

"Non sono sicuro che il team sia pronto a gestire un pilota come Alonso", ha detto il britannico

Secondo l'ex pilota britannico, per la Renault sarà difficile gestire un carattere esigente come quello dello spagnolo
F1 | Martin Brundle: “Ricciardo-Ocon coppia formidabile, è un peccato per la Renault”

Non è solo il futuro di Vettel a tenere banco nel mondo della Formula 1. La Renault è alla ricerca di un pilota da affiancare a Ocon nel 2021 visto l’addio già annunciato di Ricciardo, direzione McLaren. Il team francese potrebbe puntare proprio sul tedesco della Ferrari, che però non sembra gradire la destinazione. Un altro nome caldo è quello di Alonso, il quale potrebbe tornare per la terza volta nella squadra che lo ha di fatto lanciato tra i grandi di questo sport. La terza opzione sarebbe quella di un giovane pilota dell’Academy da affiancare al buon Ocon, ma in ogni caso sarebbe un rischio. Tutto dipenderà anche da come Esteban affronterà questi sei mesi del 2020.

“Credo che Ocon farà benissimo – ha detto Martin Brundle su Sky Sports F1. E’ un pilota giovane e forte, ha trascorso un anno con le cuffie nel retro box della Mercedes, quindi credo abbia imparato molto, ma la domanda è: sarà un capo squadra? Ironia della sorte, credo che la coppia Ricciardo-Ocon sia formidabile, peccato per la Renault che dal 2021 non sarà più questa. Chi prenderanno? Beh Alonso è piuttosto difficile da gestire come pilota, la Renault sarà pronta per un’esperienza del genere? Magari arriverà un altro ragazzo in stile Charles Leclerc, potrebbero correre il rischio. Dipende da quello che farà Ocon nei prossimi sei mesi”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati