F1 | Marko: “La penalità data a Vettel? È ingiusta, le regole devono essere modificate con urgenza”

"Sebastian non ha fatto nulla di male", ha detto il talent scout della Red Bull

F1 | Marko: “La penalità data a Vettel? È ingiusta, le regole devono essere modificate con urgenza”

Helmut Marko, intervistato da Auto Bild, ha esternato il proprio punto di vista sulla penalità inflitta a Sebastian Vettel nel Gran Premio del Canada. Sanzione che ha privato il tedesco e la Ferrari del primo trionfo stagionale, con la vittoria della gara di Montreal andata invece alla Mercedes di Lewis Hamilton.

Il talent scout della Red Bull, allineandosi alle opinioni di altre personalità del mondo del Circus, ritiene che la decisione presa dal collegio dei commissari sia esagerata.

Sebastian non ha fatto nulla di male, era impegnato a mantenere l’auto in pista, e la sanzione di Vettel è quindi ingiusta e ci lascia con l’amaro in bocca. Le regole devono essere cambiate con urgenza. A differenza del calcio, gli steward hanno molto tempo in gara per pensare e confrontarsi con esempi precedenti come il Gran Premio di Monaco del 2016 (in quella gara Hamilton non venne penalizzato dopo aver tagliato la chicane del porto, ndr)”.

Per Marko, episodi come quello di Montreal, tolgono quel pizzico di romanticismo alla Formula Uno: “I giovani spettatori vogliono vedere  dure battaglie tra i migliori piloti del mondo. Il duello tra Gilles Villeneuve e René Arnoux, a Digione nel 1979, ha reso questo sport quello che è oggi. Sebastian ha fatto tutto bene e quando ha cambiato i cartelloni lo ha fatto con il cuore, ha mostrato pubblicamente ciò che sentiva”.

Piero Ladisa


F1 | Marko: “La penalità data a Vettel? È ingiusta, le regole devono essere modificate con urgenza”
4.3 (85.71%) 7 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

6 commenti
  1. Susan

    12 giugno 2019 at 18:08

    Così mi piace !

  2. Metal84f1

    12 giugno 2019 at 21:06

    La penso proprio come lui.

  3. Roby Bad

    12 giugno 2019 at 22:16

    Ben detto !!!

  4. alonsosenna4

    13 giugno 2019 at 04:38

    X la prima volta sono d’accordo con helmut….questa formula mercedes ha dà finnì!!!!

  5. Zac

    13 giugno 2019 at 08:20

    Allora Marko si è divertito tantissimo a Baku 2018, e non ce ne eravamo accorti. L’austriaco, un mese fa, aveveva detto che, in quella occasione, era stato Ricciardo (l’irresponsabile) a tamponare Verstappen, mentre a Montecarlo era stato Lewis a chiudere il limburghese e invocava la punizione dei commissari. È un fenomeno.

  6. rossoferrarisempre

    13 giugno 2019 at 21:02

    Marko non è un politico ed è notoriamente molto franco e diretto, la sua dichiarazione ha un valore doppio

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati