F1 | Marchionne: “In Ferrari non c’è spazio per un profeta come Niki Lauda”

Il numero uno del Cavallino ignora l'austriaco e "bacchetta" Raikkonen e Vettel: "Uno parla poco, l'altro ha bisogno di aprirsi"

F1 | Marchionne: “In Ferrari non c’è spazio per un profeta come Niki Lauda”

In Ferrari non c’è posto per Niki Lauda. Il presidente del Cavallino Sergio Marchionne ha escluso un possibile approdo del tre volte campione del mondo ed ex ferrarista alla corte di Maranello: “Niki Lauda è fondamentale in Mercedes. Capisce sempre cosa succede nella mente del pilota, che è un grande valore aggiunto, infatti commette errori nelle valutazioni. Tuttavia, nella nostra squadra non c’è spazio per un profeta come Niki Lauda – riporta Autosprint. Il 68enne austriaco, dal 2012, ricopre in Mercedes il ruolo di presidente non esecutivo: più volte è stata rimarcata l’importanza della sua presenza all’interno del box della Stella.

Marchionne ha poi detto la sua sul trinomio Vettel-Raikkonen-Arrivabene, dal 2015 insieme in Ferrari, sottolineando gli aspetti più controversi dei due piloti: “Maurizio Arrivabene nei suoi tre anni di gestione ha fatto un ottimo lavoro con Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen: due piloti complessi, in quanto uno parla poco e l’altro ha bisogno di aprirsi”.

Federico Martino

F1 | Marchionne: “In Ferrari non c’è spazio per un profeta come Niki Lauda”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Susan

    2 settembre 2018 at 22:23

    Vergognoso il savoi faire dei krukki

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati