F1 | Livrea Haas VF-21, Steiner: “Non svilupperemo la vettura, proiettati sul 2022”

"Adesso dobbiamo concentrarci sui due piloti e il loro apprendimento in macchina", ha aggiunto

La Haas ha presentato la livrea e il nuovo title sponsor per la stagione 2021 di Formula 1. Sappiamo già che la macchina, la “nuova” VF-21, è pressoché la stessa dello scorso anno, e non ci saranno sviluppi per questo mondiale, visto che tutte le energie del team saranno proiettate al 2022 e al cambio regolamentare. La Uralkali, azienda russa produttrice ed esportatrice di potassio sarà il main sponsor della squadra, vista anche la presenza nella line-up di piloti di Nikita Mazepin, oltre ovviamente all’attesissimo Mick Schumacher.

“Siamo contenti di avere Uralkali come partner in questa stagione – ha detto Guenther Steiner, team principal della Haas. Affronteremo il mondiale con un nuovo title sponsor e due piloti diversi, sarà un inizio entusiasmante, sperando che lo sia in senso positivo: faremo un anno di apprendimento con i ragazzi guardando al futuro. Non è un segreto che la VF-21 non sarà sviluppata, poiché concentreremo le nostre energie sul 2022, dove speriamo possa esserci più equilibrio. Sappiamo tutti dove ci aspettiamo di essere quest’anno in termini di competizione, ma dobbiamo assicurarci di sfruttare ogni occasione che si presenterà. Adesso dobbiamo mettere in macchina i due piloti ai test, il tempo sarà breve, quindi servirà un apprendimento rapido, ma non vedo l’ora di vedere come si evolveranno e integreranno all’interno del team”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati