F1 | L’Inghilterra approva l’estradizione di Mallya

L'ex capo della Force India, ha 28 giorni di tempo

F1 | L’Inghilterra approva l’estradizione di Mallya

Il ministero degli interni della Gran Bretagna ha deciso di mandare il fuggitivo indiano ed ex capo della Force India, nel suo paese natale. 

L’ex miliardario Vijay Mallya, che ha venduto la sua squadra con sede a Silverstone a Lawrence Stroll, rischia la prigione in India per corruzione ed un’enorme quantità di debiti non pagati.

Un portavoce del Ministero degli Interni britannico, ha riferito che il Segretario di Stato per gli Affari Interni, Sajid Javid, ha considerato il caso Mallya “attentamente” e “firmato l’ordine per l’estradizione di Vijay Mallya in India”.

Il 63 enne deve sarà estradato entro 28 giorni, ma ha il diritto di presentare ricorso.

“Non potevo iniziare il processo di appello prima di una decisione del Segretario di Stato, ora lo avvierò”, ha confermato Mallya.

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati