F1 | Kolles duro su Wolff: “E’ il cagnolino di Lawrence Stroll”

"La combinazione Wolff-Stroll è pericolosa per Vettel"

F1 | Kolles duro su Wolff: “E’ il cagnolino di Lawrence Stroll”

Questa è l’affermazione fatta da Colin Kolles, ex Team Principal di HRT e Spyker, nei confronti di Toto Wolff, suo ex socio in affari.

“Il signor Wolff era un mio socio in affari, l’ho portato in Formula 1, anche se alcune persone non vogliono saperne nulla a riguardo”, ha dichiarato a Sport1.

Kolles, che gestiva il team di Silverstone (attualmente Aston Martin) durante la sua era Jordan, Midland, Spyker e Force India, minimizza il contributo di Wolff al dominio assoluto della Mercedes in Formula 1:

“Le strutture sono state tutte stabilite da Ross Brawn”.

Si dice che Wolff abbia acquistato fino a 42 milioni di euro di azioni Aston Martin, la casa automobilistica britannica rilevata da Lawrence Stroll, lo scorso anno.

Kolles avverte quindi Sebastian Vettel di procedere con cautela nel suo nuovo ambiente F1 marchiato Aston Martin:

“Sono dell’opinione che la combinazione Stroll-Wolff sia molto pericolosa per Sebastian Vettel. Ci sono molti fattori che giocano un ruolo in background”.

Secondo il manager rumeno, Wolff non è allo stesso livello del miliardario Stroll.

“Lo chiamano il cagnolino di Mr Stroll. Questa è una citazione di Bernie Ecclestone”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Caso Caterham: Kolles si difende

Per l'ex boss Fernandes non ha mai rispettato gli obblighi di pagamento
Man mano che passano le ore la vicenda Caterham si arricchisce di nuovi particolari. Ecco le ultime parole di Colin