Colin Kolles avrebbe provato a ricattare Toto Wolff

Secondo la stampa tedesca oggetto della tentata estorsione la registrazione di una telefonata con dichiarazioni scomode

Colin Kolles avrebbe provato a ricattare Toto Wolff

L’ex team boss della HRT, Colin Kolles, avrebbe provato a ricattare l’attuale boss della Mercedes in F1, Toto Wolff, ad inizio anno, secondo la stampa tedesca. Si è appreso dal giornale tedesco Bild che una telefonata tra l’austriaco e l’ex boss del team spagnolo sarebbe stata registrata e Wolff avrebbe subito un tentativo di estorsione legato alla minaccia di diffusione della stessa.

Secondo la stampa tedesca Wolff in quella telefonata avrebbe parlato in modo negativo di Ross Brawn e del suo collega Niki Lauda e addirittura del presidente di Daimler, Dieter Zetsche, oltre a rivelare dettagli della sua uscita dalla Williams.

Wolff e Kolles avrebbero poi appianato la questione grazie all’intervento di Bernie Ecclestone mentre la Mercedes avrebbe ottenuto tramite la sentenza di una Corte il divieto di pubblicazione dei dettagli della conversazione.

Secondo Sport1, Kolles avrebbe rifiutato di fare commenti, così come la Mercedes.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti
  1. TOMMY

    17 Luglio 2013 at 19:28

    Adesso anche le minacce…come si è ridotta la formula 1

  2. Max Bassanet

    17 Luglio 2013 at 19:49

    che schifo che è diventata la f1 ! ;(

  3. Paolo C.

    18 Luglio 2013 at 10:29

    CK colpisce ancora. Che faccia di m….

    Ecco chi è veramente l’ex team principal dell’HRT: un uomo viscido che non aspetta altro che trovare un’occasione per pugnalarti alle spalle.

    Mr. Dallara ha fatto bene a cacciarlo a pedate, pur rimettendoci dei soldi. Ha capito subito che con uno così non sarebbe mai saltato fuori nulla di buono!

    Mi auguro che prima o poi venga radiato da tutte le competizioni FIA, non solo la F1.

  4. Controaltare

    18 Luglio 2013 at 13:41

    In un mondo dove girano tanti soldi, normalmente ci sono anche personaggi di questo livello, certamente adesso i giornalisti sono diventati più bravi a scovare le notizie rispetto al passato, secondo me il marcio è sempre esistito ma adesso viene fuori più facilmente, la Mercedes però è stata brava a non far trapelare i dettagli della telefonata, fossero usciti sarebbe caduta la testa di Wolf…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati