F1 | JJ Lehto sul calendario compresso: “Idea assurda”

"Il ritmo sarebbe troppo veloce", ha aggiunto

Lehto ha criticato le idee messe sul piatto da Liberty Media per il proseguo della stagione
F1 | JJ Lehto sul calendario compresso: “Idea assurda”

Intervistato dal quotidiano Iltalehti, JJ Lehto ha commentato l’ipotesi di un calendario da 15 appuntamenti compresso tra i mesi di luglio e dicembre, sottolineando come l’ipotesi sia al limite dell’assurdo, dato che le piccole squadre non hanno le capacità umane ed economiche per supportare una logistica di questo tipo.

“Il ritmo sarebbe così veloce che so come riuscirebbero a far funzionare la cosa”, ha affermato il finlandese. “I team più piccoli sono a portata di mano e nel corso delle stagioni sono state effettuati diversi tagli al budget”.

“Usano sempre gli stessi tecnici e una mossa di questo tipo li costringerebbe a fare il doppio del lavoro, con le responsabilità maggiori rispetto alle grandi squadre”, ha proseguito. “Molti di loro hanno famiglia e un calendario del genere li porterebbe fuori da casa per sei mesi”.

“Personalmente sono dell’idea che 16 gare sono sufficienti per un campionato del mondo”, ha concluso. “In una situazione del genere, però, 15 gare sono assolutamente assurde”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati