F1 | Hulkenberg sfiora la zona punti nella domenica di Barcellona

Magnussen rallentato da imprecisioni ed errori

F1 | Hulkenberg sfiora la zona punti nella domenica di Barcellona

F1 Haas GP Spagna – 11° e 16° posizione per Nico Hulkenberg e Kevin Magnussen nell’ultimo Gran Premio di Spagna, decimo appuntamento del mondiale 2024 di Formula 1. Autore di una bella gara dopo l’ottima qualifica di ieri, il tedesco non è riuscito ad andare oltre il reale potenziale della vettura, aspetto che l’ha costretto ad accontentarsi di un piazzamento vicino alla top dieci. L’obiettivo, ovviamente, sarà riscattarsi già tra sette giorni in Australia. Male invece Magnussen, lontano dalla zona punti per quasi tutta la corsa e rallentato da svarioni e penalità.

Hulkenberg guarda il bicchiere mezzo pieno a Barcellona

“Tutto sommato per noi è stata una domenica più positiva che negativa. Abbiamo avuto un ritmo competitivo abbastanza buono per tutta la gara e questo mi rende felice. È incoraggiante per le prossime settimane. La gara mi è piaciuta, ma mancava qualcosa. Alla fine ieri avevamo bisogno di una qualifica migliore e di partire più avanti per avere una possibilità in ottica punti. Dobbiamo ottimizzare le nostre qualifiche nelle prossime due gare”.

Magnussen deluso per il risultato

“Sfortunatamente ho avuto una partenza anticipata. Qualcosa che chiaramente dipende da me. Ho avuto un impulso che mi ha portato a lasciare la frizione. Un’imprecisione che mi è costata una penalità. Inoltre, tra le altre cose, siamo stati lenti ad una sosta, perdendo tempo prezioso. E’ stata una giornata difficile e non è stato un gran fine settimana qui. Speriamo di poter fare meglio in Austria”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati