F1 | Hulkenberg rivela: “Nel 2014 potevo finire in Ferrari”

"Ci sono state sicuramente delle conversazioni e un'opportunità realistica che poi non si è concretizzata", ha detto il tedesco

F1 | Hulkenberg rivela: “Nel 2014 potevo finire in Ferrari”

Protagonista dell’ultimo podcast Beyond The Grid, che è possibile ascoltare sul sito ufficiale della Formula Uno, Nico Hulkenberg ha svelato un retroscena di mercato che lo vide protagonista qualche anno fa.

Il tedesco infatti avrebbe potuto diventare un pilota della Ferrari nella stagione 2014, ma poi la scuderia del Cavallino decise di richiamare Kimi Raikkonen che ereditò il sedile lasciato libero da Felipe Massa.

Sfumata l’opportunità di accasarsi a Maranello, Hulkenberg salutò la Sauber trasferendosi poi in Force India.

Non ho mai sentito parlare della Ferrari – sottolinea scherzosamente l’attuale pilota Renault -.  Non sai mai quanto sei stato vicino, le persone che prendono queste decisioni non dicono nulla.  Ci sono state sicuramente delle conversazioni e un’opportunità realistica per un po’ di tempo , ma poi non è concretizzata”.

Hulkenberg, qualora si fosse concretizzare il trasferimento alla Ferrari, avrebbe fatto coppia con Fernando Alonso. Parlando dello spagnolo, e sull’influenza che ha avuto il due volte campione del mondo nella scelta dell’allora compagno di squadra, ha detto: “Mi piacerebbe saperlo. Ho parlato con lui, ma con Fernando non puoi mai essere sicuro se dice qualcosa seriamente oppure se scherza. Dunque non posso dire se mi avrebbe voluto o meno. Comunque stiamo parlando di qualcosa che appartiene al passato”.

In Formula 1 prendi sempre le decisioni in base ai fatti che conosci in quel momento. Non andai in Sauber pensando di passare i poi in Ferrari. Avevano un motore Ferrari, ma non è stato il motivo per cui ho cambiato squadra”, ha concluso.

Piero Ladisa


F1 | Hulkenberg rivela: “Nel 2014 potevo finire in Ferrari”
3 (60%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati