F1 | La McLaren omaggia Hunt: “26 anni fa abbiamo perso un amico, un collega e una leggenda”

La scuderia di Woking ha ricordato il compianto pilota inglese nell'anniversario della morte

F1 | La McLaren omaggia Hunt: “26 anni fa abbiamo perso un amico, un collega e una leggenda”

Quest’oggi la McLaren ha ricordato sui social James Hunt, scomparso 26 anni fa all’età di 45 anni. Era infatti il 15 giugno 1993 quando l’inglese venne trovato senza vita nella sua casa di Londra dove, con tutta probabilità, venne colto da infarto.

26 anni fa abbiamo perso un amico, un collega e una leggenda di Formula Uno a tutto tondo. Ricordando l’inimitabile, iconico, James Hunt. Mai dimenticato”, recita il tweet della scuderia di Woking.

Soprannominato Hunt The Shunt (Hunt “Lo schianto”, ndr), a causa dei suoi numerosi incidenti, viene ricordato per le sue trasgressioni extra pista e per aver conquistato il titolo con la McLaren in quell’epico 1976 dove ebbe la meglio sull’amico-rivale Niki Lauda.

Nel palmarès di Hunt figurano anche 23 podi, 10 vittorie e 14 pole position.

Leggi altri articoli in Amarcord

Lascia un commento

3 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati