F1 | Horner: Ricciardo pentito di aver lasciato la Red Bull nel 2018

"Si è pure scusato per la scelta fatta", ha rivelato il Team Principal della Red Bull

F1 | Horner: Ricciardo pentito di aver lasciato la Red Bull nel 2018

F1 Horner Ricciardo – Intercettato dalla stampa inglese, Christian Horner ha raccontato una chiamata avuta con Daniel Ricciardo durante la pandemia, precisando come l’australiano – proprio in questa occasione – ammise di essersi pentito del passaggio in Renault concretizzato alla fine della stagione 2018. Un clamoroso errore di valutazione, arrivato probabilmente sulla base di alcuni consigli poco brillanti, che non ha permesso all’australiano una scalata lineare verso l’apice della Formula 1.

“Daniel mi ha chiamato durante la pandemia e mi ha confermato di essersi pentito della scelta di aver lasciato la Red Bull nel 2020”, ha affermato il Team Principal della Red Bull. “Si è pure scusato per la scelta fatta. Io e lui abbiamo sempre avuto un buon rapporto. E’ un bravo ragazzo e in quel momento è stato solo consigliato male”.

5/5 - (1 vote)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati