F1 | Hamilton: “Ero ultimo ma credevo di poter vincere, devo sempre avere questa mentalità”

"Mi dispiace non avere potuto regalare una vittoria al mio pubblico"

F1 | Hamilton: “Ero ultimo ma credevo di poter vincere, devo sempre avere questa mentalità”

Ha sbagliato al via, è stato colpito da Raikkonen dopo pochissimi metri, è scivolato in ultima posizione e ha chiuso sul secondo gradino del podio. Lewis Hamilton non ha vinto la gara di casa, suo appannaggio negli ultimi quattro anni, ma ci ha regalato comunque una delle sue corse da campione, recuperando tutto ciò che poteva mentre il rivale Vettel inanellava una nuova vittoria. Arrabbiato, un po’ con se stesso e un po’ (tanto) con il finlandese della Ferrari, ma comunque anche lui eroe di giornata. Ecco le sue parole sul podio e in conferenza stampa.

“Dopo il primo giro pensavo comunque fosse possibile portare a casa tanti punti: devo sempre avere quella mentalità per recuperare così tante posizioni. Ero ultimo però credevo di poter vincere. Credo che il problema non sia stata la partenza o la curva 3, ma la Ferrari che mi ha colpito!”.

“Questa è la gara più grandiosa dell’anno, con il pubblico più grandioso: mi dispiace di non avervi potuto regalare una vittoria ma grazie lo stesso per il vostro sostegno. Mi avete aiutato in questa giornata difficile, ho continuato a spingere, non ho mollato mai e credetemi, io non mollerà mai!”.

“Il team ha fatto un lavoro fantastico questo weekend, abbiamo avuto tantissima pressione ma anche tantissimo sostegno. Ci sono stati degli stratagemmi interessanti da parte degli altri direi, però faremo il possibile per combattere con loro e per migliorare nelle prossime gare. Questo è stato il migliore GP dell’anno, guarda che pubblico, sono davvero fiero di loro!”.

F1 | Hamilton: “Ero ultimo ma credevo di poter vincere, devo sempre avere questa mentalità”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

3 commenti
  1. Antonio1234

    8 luglio 2018 at 19:09

    Che gara!! dopo 8 anni a subire ci stiamo rifacendo finalmente.
    Una gara spettacolare da quando seguo la formula 1 questa e stata la gara più bella in assoluto combattuta fino all’ultimo.
    Me la terro nel cuore e anche salvata sul mio computer da potermela rivedere
    Grande Ferrari orgoglio Italiano
    Forza Ferrari Forza
    Ferrari nel mio cuore per sempre

  2. f1erally

    8 luglio 2018 at 20:11

    Che sbruffone, lui e tutta la Mercedes…

  3. Daytona

    8 luglio 2018 at 20:13

    Certo che per arrivare a insinuare che Kimi lo abbia fatto apposta ci vuole la faccia di uno come Hamilton..

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati