F1 | Haas, Magnussen e Grosjean: “In Canada vedremo l’efficienza del nuovo motore”

I due piloti sono soddisfatti del weekend di Monaco nonostante il risultato finale

F1 | Haas, Magnussen e Grosjean: “In Canada vedremo l’efficienza del nuovo motore”

La Haas sembra in crescita rispetto alle prime gare stagionali. Il team statunitense, nonostante il solo punticino conquistato a Monaco per una strategia che alla fine dei giochi non ha pagato, specialmente con Magnussen, sente nuovamente la fiducia soprattutto nello gestire gli pneumatici, fino a qualche settimana fa vera e proprio tallone d’Achille per Grosjean & Co.

“A Monaco abbiamo fatto bene – ha detto Grosjean. Non sapevo cosa aspettarmi dalle gomme, ma siamo riusciti a farle lavorare nel modo giusto sia in qualifica che gara, addirittura ho fatto 51 giri con le Soft domenica mantenendo un buon ritmo. Adesso sappiamo come lavorare con gli pneumatici, abbiamo fatto molta pratica in tal senso, sappiamo dove trovare le finestre giuste di funzionamento, il problema ora è come portare le gomme in quel determinato range, ma ci stiamo lavorando duramente e le cose dovrebbero andare sempre meglio. Le qualifiche a Montreal sono meno importanti, ma ovviamente più sei avanti in griglia, meglio è, però le gare in Canada portano sempre delle sorprese anche se non sei riuscito a qualificarti bene. Il centrogruppo è compatto, e tre decimi possono portarti in terza fila come in ottava, il che è super eccitante, ed è una bella sfida per i piloti. Abbiamo sicuramente il potenziale per raggiungere il quarto posto costruttori, dobbiamo limitare i piccoli errori e andare a punti”.

“E’ stato bello provare il nuovo motore a Monaco – ha commentato Magnussen – e sembra essere migliore del precedente, vediamo come va a Montreal con i lunghi rettilinei. Penso che a Montecarlo sia stato un buon fine settimana per noi, anche se la gara non è andata secondo i piani: siamo stati veloci per tutto il weekend, ed è incoraggiante avere gli stessi compound di gomme anche in Canada. Stiamo facendo progressi in tutti i settori, abbiamo la macchina più veloce dopo i top, ne sono ancora convinto. Non voglio guardare troppo la classifica adesso, ma cercheremo di migliorarla entro fine stagione”.

F1 | Haas, Magnussen e Grosjean: “In Canada vedremo l’efficienza del nuovo motore”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati