F1 | Haas, Grosjean: “Se vogliamo lottare nel Costruttori dobbiamo migliorare”

Per il pilota francese sono già tre ritiri su quattro gare in stagione

F1 | Haas, Grosjean: “Se vogliamo lottare nel Costruttori dobbiamo migliorare”

Tre ritiri in quattro gare, zero punti in classifica. Romain Grosjean non sta vivendo un buon inizio di stagione, così come la Haas, che in classifica Costruttori fa registrare solo gli 8 punti conquistati da Kevin Magnussen. La lotta con le altre scuderie per arrivare dietro ai tre top team dovrà passare necessariamente da un miglioramento delle prestazioni in gara.

A partire dai problemi che il francese ha avuto sulla sua monoposto, con i freni che lo hanno costretto al ritiro a Baku. A Motorsport.com Grosjean ha dichiarato: “Abbiamo bisogno di sederci e pensare a cosa possiamo fare nelle prossime gare per trovare una soluzione. A Barcellona potrebbe essere caldo e quindi dovremmo andare bene. Ma poi abbiamo il Canada e Monaco: se vogliamo lottare per il quarto o il quinto posto nel Costruttori, dobbiamo essere bravi in ​​ogni circostanza“.

Un inizio difficile che sta passando anche la Renault, favorita per il quarto posto nel Costruttori a inizio stagione. La scuderia francese aveva addirittura ambizioni di insidiare Red Bull, Ferrari e Mercedes, ma ad oggi fa registrare solo 12 punti in classifica, quattro in più della Haas, altra scuderia favorita per la quarta piazza alla vigilia del Mondiale.

McLaren, Racing Point e Alfa Romeo Racing stanno ottenendo buoni risultati ma soprattutto regolarità di prestazioni. Haas e Renault sono avvisate.

 

F1 | Haas, Grosjean: “Se vogliamo lottare nel Costruttori dobbiamo migliorare”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati