F1 GP Belgio, Qualifiche: Pole a Rosberg, in prima fila con Verstappen

Seconda fila dipinta di Rosso. Quinto Ricciardo

F1 GP Belgio, Qualifiche: Pole a Rosberg, in prima fila con Verstappen

Che la Mercedes stesse giocando a nascondino non ne avevamo dubbi. “L’assenza” forzata di Lewis Hamilton ha però aggiunto ulteriore pepe a questa qualifica, che vede quattro piloti racchiusi in quattro decimi, con Nico Rosberg in testa, autore della pole position grazie al miglior crono di1:46.744. Prima fila anche per Max Verstappen, mentre alle spalle del tedesco e dell’olandese partiranno le due Ferrari, con Kimi Raikkonen terzo e Vettel quarto. Mercedes e Ferrari, così come la Red Bull di Ricciardo, quinta, sono riuscite a passare la Q2 con la mescola soft e domani potranno avvantaggiarsi della partenza su questa mescola, mentre il resto della top ten – che si completa con Perez, Hulkenberg, Bottas, Button e Massa – prenderà il via con la supersoft.

Cronaca – Q1 – Haas e Manor sono le prime a lasciare i box. Rosberg si unisce ai primi dieci in pista, unico con la mescola soft in un mare di superosft per questa Q1. Gutierrez è il primo a fermare il crono con il tempo di 1:49.291 davanti al compagno di box. Poi tocca a Wehrlein a dettare il passo in 1:48.968, prima che Rosberg gli rubi la piazza in 1:48.019. Terzo è Massa. Raikkonen con la supersoft si porta in testa in 1:47.912 e poi gli tocca lasciare il posto a Vettel, pacesetter in 1:47.802. La McLaren di Alonso, nonostante il lavoro sul motore durante la pausa, parcheggia a bordo pista e abbandona il campo in anticipo. Quarto tempo per Hulkenberg seguito da Perez, Verstappen, Bottas, Wehrlein, Massa e Button. Ricciardo si prende il settimo posto. Hamilton a due minuti dalla fine è già nel paddock a rilasciare interviste, e ha così conservato la scelta delle gomme in vista della gara, dato che partirà ultimo. La bandiera a scacchi mette fine alla Q1 lasciando esclusi Nasr, Ocon, Kvyat, Ericsson, Hamilton e Alonso, mentre un ottimo Wehrlein si prende l’ottavo tempo.

Q2 – Il pilota della Manor è anche il primo a rilanciarsi quando scatta il verde, ma dopo un giro è costretto a rientrare perché una gomma non è stata fissata a dovere. Le due Ferrari, così come Rosberg e Ricciardo, si lanciano con la mescola soft, cercando così di passare alla Q3 – e quindi partire poi in gara – con la gomma gialla. Verstappen, Force India e Williams sono invece con la supersoft. Rosberg è in testa in 1:46.999, dietro si piazzano le Force India, Kimi e Vettel. Verstappen si prende il secondo posto. Settimo Ricciardo, davanti a Gutierrez, Button e Magnussen. Sesto tempo per Massa dietro a Raikkonen che riesce con la mescola supersoft. Ricciardo, nono, rischia e decide di rimanere ai box. Button fa suo il decimo tempo e accede così alla Q3, mentre tornano ai box per non proseguire Grosjean, Magnussen, Gutierrez, Palmer, Sainz e Wehrlein.

Q3 – Si giocano la pole: Rosberg, Verstappen, Hulkenberg, Perez, Raikkonen, Massa, Bottas, Vettel, Ricciardo e Button. Tutti dentro con la supersoft. Bottas regala il primo crono, 1:47.612, Perez lo supera subito dopo, secondo si piazza Hulkenberg. Raikkonen finisce nella ghiaia e rientra ai box. Al comando si alternano Vettel, Verstappen e infine Rosberg con il tempo di 1:46.744. Ricciardo è settimo. Breve passaggio box e poi tutti dentro per l’ultimo tentativo, a cominciare da Massa. Il brasiliano si prende l’ottavo tempo, Ricciardo è terzo, Button ottavo. Verstappen rimane secondo quando sventola la bandiera a scacchi. Raikkonen si prende la seconda fila insieme a Vettel, Hulkenberg è settimo dietro a Perez e Nico Rosberg festeggia la pole position del Gran Premio del Belgio!

F1 GP Belgio – Tempi, risultati e giri Qualifiche 

1 Nico Rosberg Mercedes 1m46.744s
2 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m46.893s 0.149s
3 Kimi Raikkonen Ferrari 1m46.910s 0.166s
4 Sebastian Vettel Ferrari 1m47.108s 0.364s
5 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m47.216s 0.472s
6 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m47.407s 0.663s
7 Nico Hulkenberg Force India/Mercedes 1m47.543s 0.799s
8 Valtteri Bottas Williams/Mercedes 1m47.612s 0.868s
9 Jenson Button McLaren/Honda 1m48.114s 1.370s
10 Felipe Massa Williams/Mercedes 1m48.263s 1.519s
11 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m48.316s
12 Kevin Magnussen Renault 1m48.485s
13 Jolyon Palmer Renault 1m48.888s
14 Carlos Sainz Toro Rosso/Ferrari 1m49.038s
15 Pascal Wehrlein Manor/Mercedes 1m49.320s
16 Felipe Nasr Sauber/Ferrari 1m48.949s
17 Esteban Ocon Manor/Mercedes 1m49.050s
18 Esteban Gutierrez Haas/Ferrari 1m48.598s
19 Daniil Kvyat Toro Rosso/Ferrari 1m49.058s
20 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m49.071s
21 Lewis Hamilton Mercedes 1m50.033s
22 Fernando Alonso McLaren/Honda

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati