F1 GP Abu Dhabi, qualifiche: Hamilton chiude in bellezza, undicesima pole stagionale

Prima fila tutta Mercedes davanti alle Ferrari

F1 GP Abu Dhabi, qualifiche: Hamilton chiude in bellezza, undicesima pole stagionale

Pole position di Lewis Hamilton nell’ultima volata stagionale, con le due Mercedes pronte a scattare dalla prima fila domani, in occasione del conclusivo round del 2018. Il britannico Campione del mondo in carica ha chiuso in bellezza la giornata con un mostruoso giro record, 1:34.794, intascandosi l’undicesima partenza al palo a chiusura di un anno fantastico per lui e il suo team. Terza piazza per Sebastian Vettel, che si divide la seconda fila con il compagno di squadra Raikkonen. Completano la top ten Ricciardo, Verstappen, Grosjean, Leclerc, Ocon e Hulkenberg.

Cronaca – Q1 – Si accende il semaforo anche sull’ultima qualifica della stagione, con tutti i piloti che optano per le hypersoft al primo tentativo.  A Fernando Alonso viene concesso un giro d’onore in occasione del suo addio alla F1. Leclerc è il primo a fermare il cronometro, scavalcato velocemente da Gasly e Raikkonen, il più veloce in 1:37.010. Vettel fa meglio in 1:36.496, Hamilton terzo seguito da Bottas, Leclerc e Ocon. Le due Red Bull si lanciano tra gli ultimi, con Verstappen che si infila in quinta piazza, poi scavalcato da Ricciardo. Il crono di riferimento del tedesco scende a 1:36.775, Bottas si piazza davanti a Hamilton, mentre rimangono esclusi Hartley, Gasly, Vandoorne, Sirotkin, Stroll.

Q2 – Al primo tentativo Mercedes, Ferrari, Red Bull e Force India scendono in pista con le ultrasoft. Il resto della griglia sceglie invece di proseguire con le hyperosft. Il primo crono è per Hamilton, che si issa al comando in 1:35.693, facendo suo il nuovo record della pista. Bottas lo insegue, Leclerc è terzo, prima di venire spodestato da Ricciardo, a sua volta passato da Raikkonen. Quarto arriva Vettel, dopo avere assaggiato con violenza il cordolo di curva 20. Dopo una breve pausa ai box, solamente il tedesco della Ferrari sceglierà di tornare in pista mantenendo le ultrasoft. A fine Q2 Hamilton non migliora il crono fatto segnare in precedenza con le ultrasoft – e partirà quindi su questa mescola – seguito da Verstappen, Vettel e Bottas. Esclusi sono Sainz, Ericsson, Magnussen, Perez e Alonso.

Q3 – Tutti in pista con le hypersoft. Il primo a fermare il cronometro è Grosjean, in 1:36.192. Quindi Hamilton spazza via il tempo del francese grazie al nuovo giro record di 1:35.295, seguito da Vettel, Bottas, Ricciardo, Raikkonen, Verstappen, Grosjean, Hulkenberg, Leclerc e Ocon. Dopo una breve pausa ai box i piloti sono pronti a rilanciarsi per l’ultima volata. Hamilton strappa uno spaventoso 1:34.794, che gli vale l’undicesima pole della stagione. Bottas lo affianca in prima fila, mentre le due Ferrari occuperanno la seconda al via dell’ultima corsa dell’anno.

F1 GP Abu Dhabi – Tempi e risultati qualifiche

1 Lewis Hamilton Mercedes 1m34.794s
2 Valtteri Bottas Mercedes 1m34.956s 0.162s
3 Sebastian Vettel Ferrari 1m35.125s 0.331s
4 Kimi Raikkonen Ferrari 1m35.365s 0.571s
5 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m35.401s 0.607s
6 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m35.589s 0.795s
7 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m36.192s 1.398s
8 Charles Leclerc Sauber/Ferrari 1m36.237s 1.443s
9 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m36.540s 1.746s
10 Nico Hulkenberg Renault 1m36.542s 1.748s
11 Carlos Sainz Renault 1m36.982s 2.188s
12 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m37.132s 2.338s
13 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m37.309s 2.515s
14 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m37.541s 2.747s
15 Fernando Alonso McLaren/Renault 1m37.743s 2.949s
16 Brendon Hartley Toro Rosso/Honda 1m37.994s 3.200s
17 Pierre Gasly Toro Rosso/Honda 1m38.166s 3.372s
18 Stoffel Vandoorne McLaren/Renault 1m38.577s 3.783s
19 Sergey Sirotkin Williams/Mercedes 1m38.635s 3.841s
20 Lance Stroll Williams/Mercedes 1m38.682s 3.888s

F1 GP Abu Dhabi, qualifiche: Hamilton chiude in bellezza, undicesima pole stagionale
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati