F1 GP Abu Dhabi, Prove Libere 3: Hamilton davanti alle Ferrari

Raikkonen secondo, poi Vettel e Verstappen

F1 GP Abu Dhabi, Prove Libere 3: Hamilton davanti alle Ferrari

Dopo Verstappen e Bottas, tocca a Lewis Hamilton intascarsi il miglior crono nell’ultima sessione di Libere in pista ad Abu Dhabi. Il britannico della Mercedes, con il tempo di 1:37.176, ha preceduto le due Ferrari di Raikkonen e Vettel, tornate a spingere dopo un venerdì abbastanza fiacco, mentre Verstappen ha chiuso la mattinata al quarto posto, a mezzo secondo dal vertice. Quinto crono per Bottas, davanti a Ricciardo, rimasto a piedi con la sua RB14 a pochi minuti dalla bandiera a scacchi. Grosjean, Hulkenberg, Sainz e Ocon completano la top ten.

Cronaca – Sole e caldo ad Abu Dhabi – 31°C la temperatura dell’aria e 42°C quella dell’asfalto – quando la Sauber di Ericsson lascia per prima i box, seguita dai colleghi Gasly e Grosjean. I primi crono arrivano a pochi minuti dal via, e appartengono alle due Williams, entrambe su hypersoft. Stessa mescola per Kimi Raikkonen, il primo tra i big a scendere in pista, portandosi in terza posizione e quindi al comando. Con il tempo di 1:38.668 Vettel si mette a dettare il passo davanti al compagno di squadra, mentre anche Mercedes e Red Bull si sono nel frattempo unite al gruppo; le monoposto di Milton Keynes inizialmente optano però per la gomma ultrasoft. Intanto Leclerc finisce con la Sauber contro le barriere: il monegasco danneggia pesantemente l’ala posteriore ma riesce a proseguire in direzione dei box.

A metà sessione il tedesco della Ferrari è leader davanti a Verstappen, Hamilton, Raikkonen, Bottas, Perez, Ricciardo, Gasly, Perez e Hartley. Pochi minuti e le carte si mescolano di nuovo, con Hamilton che si porta a 3 decimi dal ferrarista. Con un nuovo set di hypersoft, al successivo passaggio la Mercedes si mette a dettare il passo in 1:37.176. Raikkonen si porta a 2 decimi, in seconda posizione, davanti a Vettel, Bottas, Verstappen, Perez, Ricciardo, Alonso, Hartley e Stroll.

Nelle fasi finali anche le due Red Bull passano alla gomma da qualifica: Verstappen scavalca Bottas e Ricciardo guadagna su Perez, precipitato poi oltre la top ten. Ma a pochi minuti dalla conclusione la Red Bull dell’australiano parcheggia inspiegabilmente in una via di fuga.

La bandiera a scacchi regala a Hamilton l’ultima sessione di Libere di questa stagione, davanti alle due Ferrari.

F1 GP Abu Dhabi – Tempi, risultati e giri Prove Libere 3

1 Lewis Hamilton Mercedes 1m37.176s 17
2 Kimi Raikkonen Ferrari 1m37.464s 0.288s 18
3 Sebastian Vettel Ferrari 1m37.587s 0.411s 15
4 Max Verstappen Red Bull/Renault 1m37.747s 0.571s 15
5 Valtteri Bottas Mercedes 1m37.933s 0.757s 16
6 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 1m38.090s 0.914s 11
7 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1m38.304s 1.128s 13
8 Nico Hulkenberg Renault 1m38.850s 1.674s 15
9 Carlos Sainz Renault 1m38.970s 1.794s 16
10 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1m39.011s 1.835s 7
11 Sergio Perez Force India/Mercedes 1m39.053s 1.877s 15
12 Brendon Hartley Toro Rosso/Honda 1m39.074s 1.898s 18
13 Charles Leclerc Sauber/Ferrari 1m39.282s 2.106s 10
14 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 1m39.612s 2.436s 13
15 Pierre Gasly Toro Rosso/Honda 1m39.740s 2.564s 12
16 Fernando Alonso McLaren/Renault 1m39.974s 2.798s 13
17 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 1m39.997s 2.821s 20
18 Lance Stroll Williams/Mercedes 1m40.117s 2.941s 18
19 Stoffel Vandoorne McLaren/Renault 1m40.233s 3.057s 14
20 Sergey Sirotkin Williams/Mercedes 1m41.182s 4.006s 22

F1 GP Abu Dhabi, Prove Libere 3: Hamilton davanti alle Ferrari
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Alexander Albon ha chiaro il suo futuro

"Ho quattro giorni di test a Barcellona e non ho mai guidato una macchina di Formula 1. Ma voglio arrivare preparato a Melbourne"
Alexander Albon, pilota della Toro Rosso, ha confessato di affrontare la stagione del suo debutto in Formula 1 con l’obiettivo