F1 | Glock sulla trattativa Sainz – Ferrari: “Carlos è collegato con la famiglia Todt”

"Il progetto Ferrari sembra abbastanza chiaro", ha aggiunto il tedesco

Glock ha commentato l'arrivo di Carlos Sainz in Ferrari
F1 | Glock sulla trattativa Sainz – Ferrari: “Carlos è collegato con la famiglia Todt”

In una chiacchierata concessa a motorsport-total.com, Timo Glock ha commentato l’arrivo di Carlos Sainz in Ferrari, sottolineando come Nicolas Todt, manager di Charles Leclerc, abbia giocato un ruolo chiave nella scelta dello spagnolo per il 2021.

Secondo il tedesco, la Ferrari ha pianificato il proprio futuro sullo sviluppo del monegasco, prodotto ricordiamo della Ferrari Driver Academy, aspetto che ha portato Mattia Binotto a puntare su un profilo giovane, veloce e concreto, ma non troppo “pressante” per la crescita dell’attuale pilota della Scuderia di Maranello.

Carlos Sainz è ben collegato con la famiglia Todt”, ha dichiarato il pilota tedesco. “Nicolas è molto influente e potrebbe aver trovato un modo per incentrare il proprio lavoro sulla Ferrari. Il progetto sembra abbastanza chiaro. Sainz è un pilota giovane, veloce e solido, ma parliamo di un profilo che può essere ancora un minimo controllato”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati