F1 | Ferrari, si lavora per una nuova specifica di power unit per l’Austria

L'unità in questione dovrebbe garantire un incremento di potenza vicino ai 20 cavalli

Ferrari è tornata a lavoro dopo il periodo di pausa imposto dalla FIA
F1 | Ferrari, si lavora per una nuova specifica di power unit per l’Austria

Ferrari starebbe programmando un “corposo” pacchetto aggiornamenti per il prossimo Gran Premio d’Austria, appuntamento che sulla carta dovrebbe aprire il mondiale 2020 di Formula 1.

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il reparto motori della Scuderia di Maranello starebbe lavorando una nuova spec della power unit capace di erogare ben 20 CV in più rispetto a quella portata in Australia e poi non utilizzata per l’emergenza Coronavirus.

Una notizia importante che confermerebbe il gran lavoro che la Rossa sta portando avanti sul pacchetto ancora non perfetto della SF1000. Ferrari, ricordiamo, è tornata in fabbrica la scorsa settimana dopo il periodo di lockdown imposto da FIA e Liberty Media.

“Il reparto motori va avanti con tre turni giornalieri e la speranza è quella di compiere un bel passo in avanti con la power unit”, riporta la Rosea. “Sarebbe un bel vantaggio se l’ultima versione dell’unità 2020 riuscisse a esordire in Austria. Sulla carta, gli sviluppi delle prossime settimane dovrebbero produrre un incremento di potenza vicino ai 20 cavalli”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

Articoli correlati