F1 | Glock consiglia Mick Schumacher: “Non deve affrettare i tempi”

"Deve darsi del tempo, anche se nei suoi primi test in Formula 1 ha dimostrato di essere al passo con gli altri", ha affermato il tedesco

Glock ha parlato della crescita di Mick Schumacher, sottolineando come il tedesco non debba affrettare il proprio ingresso in Formula 1
F1 | Glock consiglia Mick Schumacher: “Non deve affrettare i tempi”

Nonostante i numerosi alti e bassi di questa stagione, Timo Glock non nutre alcun dubbio sul talento di Mick Schumacher, talento della Prema e della Ferrari Driver Academy.

In una chiacchierata concessa al negazione Focus, l’ex pilota di Jordan e Toyota ha commentato il percorso di crescita del figlio di Michael Schumacher, sottolineando come Mick non debba affrettare i tempi, soprattutto per quello che riguarda la Formula 1. Un salto troppo prematuro, infatti, finirebbe non solo per rovinare il suo presente, ma anche il suo futuro.

“Sostengo Mick Schumacher e sono dell’idea che non debba affrettare il processo di crescita iniziato quest’anno”, ha affermato Timo Glock. “Deve darsi del tempo, anche se nei suoi primi test in Formula 1 ha dimostrato di essere al passo con gli altri.

Sulle sue prestazioni in Formula 2 ha invece affermato: “Nelle classi inferiori molto dipende dalla squadra. Tutti inoltre lo guardano da vicino e questo crea una difficoltà, soprattutto se consideriamo la sua giovane età. Quel nome è un peso”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Victor61

    31 Ottobre 2019 at 12:45

    https://f1grandprix.motorionline.com/verstappen-schumacher-ha-vinto-barando-nel-1994/
    per gli shumacher e per i vertstappen vale sicuramente il motto: “talis pater talis filius”…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati