F1 | Gasly: “La Formula 1 è un grande campionato, ma queste penalità sono una m****”

Il pilota della Toro Rosso non usa mezzi termini per definire l'annoso tema delle sanzioni in griglia: "È un qualcosa che bisogna modificare"

F1 | Gasly: “La Formula 1 è un grande campionato, ma queste penalità sono una m****”

Tanti elogi e una piccola tirata d’orecchie: Pierre Gasly, ai microfoni di Autosport, ha analizzato lo stato di salute dell’attuale Formula 1, cercando di mettere in luce gli aspetti positivi di questo sport.Non voglio parlare negativamente della Formula 1. Penso che ci siano già troppe persone che ne parlano in maniera negativa. Invece è un grande campionato, con grandi vetture, quindi la gente dovrebbe guardare ad essa in maniera più positiva” – ha dichiarato il pilota della Toro Rosso.

L’unico aspetto su cui Gasly ha da ridire è quello inerente alle penalità: quest’anno, più che mai, abbiamo assistito ad un Mondiale condito da penalità salatissime, ai fatti impossibili da attuare (spiccano, tra tutte, le 65 posizioni inflitte a Vandoorne in Belgio).È uno degli aspetti un po’ di m**** della Formula 1, perché quando ti qualifichi in una posizione, vorresti partire in quella” – ha spiegato il 21enne francese. “A volte è quasi una gara tra tutti quelli che hanno delle penalità: uno ha 10 posizioni di penalità, tu magari ne avrai 15, mentre altri ne avranno 25…Credo che questo sia un qualcosa che debba essere modificato. Non sembra che sarà così il prossimo anno. Tutti i piloti sono d’accordo che questo tipo di sanzioni siano noiose, anche perché noi non possiamo farci nulla”.

Federico Martino

F1 | Gasly: “La Formula 1 è un grande campionato, ma queste penalità sono una m****”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. ooJEANoo

    3 gennaio 2018 at 11:04

    Se per i piloti le sanzioni sono noiose, per il pubblico sono i trenini la cosa più indecorosa
    Non voglio dire che le sanzioni sono una cosa bella, ma se i big non prendono sanzioni i sorpassi in questa F1 moderna sono inesistenti
    Poi si è vero che una rimonta come quella di Hamilton in Brasile ho Vettel in Malesia sono spettacolari ma sappiamo bene che sono il frutto di una differenza abissale di presentazioni delle vetture
    Il vero spettacolo della F1 è lontano anni luce, finché continueranno con questo tipo di vetture

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati