F1 | Futuro Schumacher, Stuck lancia la bomba: “Mick potrebbe arrivare in Formula 1 già nel 2020”

"Parliamo di un pilota che ben gestito da Sabine Kehm", ha aggiunto il Presidente della federazione automobilista tedesca

Mick Schumacher ha completato due ottimi giorni di lavoro a Sakhir, stupendo la Ferrari per ritmo e velocità di adattamento alle monoposto portate in pista
F1 | Futuro Schumacher, Stuck lancia la bomba: “Mick potrebbe arrivare in Formula 1 già nel 2020”

Intervistato sul futuro di Mick Schumacher, Hans-Joachim Stuck non ha escluso un possibile approdo del tedesco in Formula 1 già nella prossima stagione, sottolineando come l’alfiere della Prema sia riuscito a tenere una performance impeccabile durante la due giorni di test sul tracciato di Sakhir.

Il tedesco della Ferrari Driver Academy, ricordiamo, è salito dapprima a bordo della SF90, concludendo una prima giornata di adattamento alla Formula 1, e successivamente ha preso in mano la C38 di Kimi Raikkonen e Antonio Giovinazzi, mostrando delle ottime capacità al volante della vettura elvetica.

Un lavoro di livello, sottolineato anche dal team principal della Rossa, Mattia Binotto, che secondo il Presidente della federazione automobilistica tedesca porterà ben presto il figlio di Michael Schumacher a esordire in Formula 1,

“Considerando la pressione derivante dal suo cognome e le condizioni del padre, direi che Mick ha tenuto delle performance impeccabili a bordo della Ferrari”, ha affermato Stuck. “Parliamo di un pilota che ben gestito da Sabine Kehm, ragion per cui sono dell’idea che lo vedremo ben presto in Formula 1, magari già l’anno prossimo”.

F1 | Futuro Schumacher, Stuck lancia la bomba: “Mick potrebbe arrivare in Formula 1 già nel 2020”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. calimero

    9 aprile 2019 at 23:11

    Giovinazzi è avvisato.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Lando Norris votato come miglior rookie del 2019

Il britannico ha ricevuto il 76% delle preferenze, precedendo Albon e Russell nel sondaggio promosso da Formula1.com
Lando Norris è stato votato come miglior debuttante della stagione 2019 nel sondaggio indetto da Formula1.com. Alla guida della McLaren