F1 | Force India, Ocon non dimentica Singapore: “Le scuse di Perez non bastano”

"Sergio si è scusato con me, ma non basta per mettere da parte quanto successo a Marina Bay", ha aggiunto

F1 | Force India, Ocon non dimentica Singapore: “Le scuse di Perez non bastano”

In un’intervista rilasciata alle colonne di motorsport.com, Esteban Ocon è tornato sul contatto con Sergio Perez durante il GP di Singapore, sottolineando come le scuse del messicano non bastino per cancellare la grossa opportunità lasciata per strada dal team a Marina Bay.

Secondo il francese, infatti, Force India poteva portare a casa un grosso quantitativo di punti a Singapore, rilanciandosi in classifica per quello che riguarda il quarto posto della classifica costruttori.

Ecco le parole di Esteban Ocon: “Sergio si è scusato con me, ma non basta per mettere da parte quanto successo a Marina Bay. Il week-end sembrava aver preso la strada giusta dopo la qualifica, ma alla fine abbiamo lasciato Singapore senza neanche un punto. Il ritmo era ottimo e non dovevamo trovarci in quella situazione terribile”.

Su possibili ruggini per Perez ha aggiunto: “Non è la stessa situazione dell’anno scorso. Abbiamo avuto dei problemi, ma abbiamo voltato pagina parecchio tempo fa. Questo è davvero tutto”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati