Formula 1 | Mercedes, Wolff pizzica Liberty Media: “Budget cap? I team saranno costretti a una ristrutturazione”

"Oggi spediamo circa $290 milioni e di certo non possiamo metterci a festeggiare se tra qualche anno passeremo a $150 milioni", ha commentato

Formula 1 | Mercedes, Wolff pizzica Liberty Media: “Budget cap? I team saranno costretti a una ristrutturazione”

In un’intervista rilasciata al quotidiano Der Spiegel, Toto Wolff ha parlato della possibile introduzione del budget cap nel 2021, sottolineando come per i grossi team si tratti di un cambiamento importante. Red Bull, Ferrari e Mercedes, infatti, spendono circa 290 milioni di dollari per un’intera stagione, garantendosi così uno sviluppo efficace e continuo.

Il problema nasce dal fatto che dal 2021, se l’idea di Liberty Media riuscirà ad avere la luce, questa stessa spesa dovrà essere abbattuta a 150 milioni di dollari. Un taglio enorme che, secondo il Manager austriaco, porterà le squadre a una profonda ristrutturazione interna.

Ecco le parole di Toto Wolff: “Oggi i team spendono circa $290 milioni e di certo non possiamo metterci a festeggiare se tra qualche anno passeremo a $150 milioni. Sono $140 milioni in meno. Parliamo di un taglio enorme e per applicare una riduzione di questo tipo bisognerà portare avanti una ristrutturazione importante”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati