F1 | Ferrari, Vettel: “Il successo più bello del 2018? Quello colto in Bahrain”

Sulla stagione: "In generale la nostra vettura ha funzionato su ogni pista, ma in alcune gare non siamo stati all'altezza dei nostri rivali", ha detto il tedesco

F1 | Ferrari, Vettel: “Il successo più bello del 2018? Quello colto in Bahrain”

Nell’ultima stagione, che ha chiuso i battenti lo scorso 25 novembre con il Gran Premio di Abu Dhabi disputato sulla pista di Yas Marina, Sebastian Vettel ha conquistato cinque vittorie eguagliando così il record di successi col Cavallino del 2017.

Parlando dei trionfi colti nel 2018, il tedesco non ha dubbi su quale sia stato quello più bello: “Direi il GP del Bahrain, perché inizialmente era un pista che non mi piaceva ma ora ho cambiato idea – ha sottolineato il quattro volte campione del mondo -. Mi è piaciuto il trofeo dopo la gara, è stata una battaglia serrata negli gli ultimi giri ed è stato bello rimanere in testa fino alla fine. Penso che l’altro GP da ricordare sia quello del Canada, perché la Ferrari ha vinto quarantanni dopo la prima vittoria di Gilles (Villeneuve, ndr): è stata una giornata molto emozionante”.

Nella gara di Sakhir il tedesco fu protagonista di una grandissima prestazione, con un’eccellente gestione nella seconda parte di gara  delle gomme soft che gli permise di tenere a bada gli attacchi della Mercedes di Valtteri Bottas.

Facendo un’analisi complessiva della stagione ha aggiunto: “Abbiamo avuto gare in cui siamo stati competitivi, in generale la nostra vettura ha funzionato su ogni pista. Credo che abbiamo massimizzato i nostri punti di forza. Chiaramente poi ci sono state gare in cui non eravamo all’altezza dei nostri rivali. Dobbiamo cercare di migliorare sotto questo punto di vista in vista del prossimo anno”.

F1 | Ferrari, Vettel: “Il successo più bello del 2018? Quello colto in Bahrain”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati