F1 | Ferrari, tanto lavoro sulle gomme nelle FP2 di Sakhir

Leclerc si è concentrato sulle soft, Sainz sulle medie

Ferrari, riscontri positivi al termine delle libere in Bahrain
F1 | Ferrari, tanto lavoro sulle gomme nelle FP2 di Sakhir

Il primo venerdì di prove libere della stagione 2021 ha visto la Scuderia Ferrari Mission Winnow affrontare un programma particolarmente intenso per massimizzare il tempo a disposizione, ridotto di un terzo rispetto all’anno scorso. La squadra, in condizioni atmosferiche e di pista molto differenti rispetto ai test di due settimane fa – come dimostrano anche i tempi di giornata –, ha lavorato sulla messa a punto della SF21 soprattutto in prospettiva gara, concentrandosi sul lavoro di gestione degli pneumatici.

FP1. Nei primi 60 minuti, tradizionalmente poco significativi a causa delle elevate temperature e per la sabbia presente in pista, le due SF21 hanno girato con gomme di mescola Soft: Charles Leclerc ha percorso 14 giri, uno in meno di Carlos Sainz. Il miglior tempo del pilota monegasco è stato 1’31”993, mentre il compagno di squadra ha ottenuto 1’32”366.

FP2. Nella sessione che ha avuto inizio alle 18 locali la squadra ha iniziato con alcune prove in configurazione da qualifica ma ha presto cominciato a lavorare per la gara, su long run condotti con programmi differenziati per raccogliere il maggior numero di dati. Carlos nel suo tentativo con gomme Soft ha ottenuto il proprio miglior tempo in 1’31”127, mentre Charles, disturbato dal traffico nel suo giro lanciato, ha fermato i cronometri a 1’31”612. Per il resto dell’ora a disposizione, i due piloti hanno invece lavorato sulla valutazione del comportamento delle gomme così da poter valutare al meglio la strategia da attuare in qualifica in prospettiva gara. Carlos ha dunque girato con mescola media, completando un totale di 26 giri, mentre Charles si è concentrato sulla gomma Soft percorrendo un identico numero di tornate.

Domani. Le qualifiche del Gran Premio del Bahrain scatteranno domani alle ore 18 locali (16 CET), precedute dall’ultima sessione di prove libere in programma alle 15 (13 CET).

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati