F1 | Ferrari, Leclerc: “È stata una gara molto difficile”

"Ho fatto fatica nel mio stint, mentre gli altri due sono stati migliori anche se non sufficienti per essere competitivi", ha detto il monegasco

F1 | Ferrari, Leclerc: “È stata una gara molto difficile”

Quarto posto per Charles Leclerc nel Gran Premio degli Stati Uniti. Il monegasco, che ha corso con un motore vecchio dopo i problemi accusati nelle terze libere, è stato protagonista di una difficile gara dove nel primo stint ha faticato non riuscendo ad avere un buon passo con le gomme medie.

La situazione è migliorata con il passaggio alle gomme dure, dove la SF90 numero 16 è riuscita a girare sui tempi dei due Mercedes e della Red Bull di Verstappen. Successivamente Leclerc ha montato un treno di soft, con cui ha stabilito il giro più veloce di gara (1’36″169) ottenendo così il punto aggiuntivo.

È stata una gara molto difficile, specie durante il primo stint nel quale non sono riuscito a far lavorare bene la gomme anteriori – ha detto Leclerc -. Ho fatto fatica a trovare grip e dobbiamo capire che cosa sia esattamente successo. Gli altri due stint sono stati migliori ma comunque non sufficienti per essere pienamente competitivi. Per me è stata una gara piuttosto solitaria. È un peccato per il team non aver portato al traguardo entrambe le vetture”.

Il monegasco ha poi voluto far i complimenti a Lewis Hamilton, che ad Austin si è laureato campione del mondo per la sesta volta in carriera: “È un grande campione e ha vinto meritatamente”.

F1 | Ferrari, Leclerc: “È stata una gara molto difficile”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati