F1 | Caso doppiaggi, la versione di Massa: “Nel primo settore è difficile farsi superare”

Il pilota della Williams spiega la sua condotta sotto regime di bandiere blu

F1 | Caso doppiaggi, la versione di Massa: “Nel primo settore è difficile farsi superare”

A Suzuka la condotta tenuta sotto regime di bandiere blu da Felipe Massa ha fatto storcere il naso. Il brasiliano, nelle battute finali della corsa, è stato accusato di aver lasciato agilmente strada sul rettilineo di partenza a Lewis Hamilton, in quel momento leader della corsa, e di aver fatto passare Max Verstappen solo dopo la curva 7, compromettendone la rincorsa sull’inglese.

Ecco la versione dei fatti del pilota della Williams a F1 Fanatic: “Il problema è che ho fatto passare Lewis sul dritto. Ho dovuto affrontare la esse perdendo parecchio tempo, visto che gli ero molto vicino, e poi mi sono preparato per fare passare Max dopo la curva 7, cosa che poi ho fatto. Ma in definitiva, quando si affronta il primo settore è difficile farsi da parte, poi ero anche in lotta con Alonso. Capisco che si trattasse di una bella battaglia all’ultimo giro per tutte le persone che stavano guardando la televisione, ma alla fine ho dovuto fare cinque curve in sequenza una dopo l’altra: poi l’ho lasciato passare”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati